“Sereno in braccio a sua Madre” Serenità è l’auspicio, è la preghiera, è l’impegno di chi bussa alla porta di questa casa.

CHE COS’È

È una grande casa con sette posti letto e un ampio giardino, che una famiglia legnanese ha donato alla Caritas Ambrosiana. La casa è dedicata all’accoglienza temporanea di persone anziane autosufficienti che abitualmente vivono sole, o in famiglia. Per brevi periodi, queste persone possono esservi ospitate, nel calore di un clima familiare e domestico. Questa iniziativa, promossa in occasione del Giubileo del 2000, è stata voluta dalla Caritas per rispondere ad una esigenza del nostro territorio e come segno concreto ed attuale della carità.

OBBIETTIVI

Favorire la permanenza degli anziani nelle loro famiglie, condividendone in minima parte l’impegno e sollevandole temporaneamente dalla cura dell’anziano.
Sostenere in particolari periodi di difficoltà gli anziani che abitualmente vivono soli,con competenza, calore e discrezione.
Stabilire e consolidare legami e collaborazioni sul territorio, coinvolgendo giovani e famiglie in un servizio caritativo che renda visibile la comunità cristiana.

DA CHI È GESTITA

L’Associazione Casa di Accoglienza Madonnina dei Cedri è responsabile della gestione. I volontari, adeguatamente formati e in costante aggiornamento, affiancano una Ausiliaria Socio Assistenziale nella cura dell’ospitalità agli anziani.

Casa Madonnina dei Cedri ONLUS

Via dell’Acqua, 9, 20025 Legnano MI
tel. 0331 546785
C.F. / P. IVA 13477400157